LEGO Ninjago: Masters of Spinjitzu 5. Stagione 2. Episodio

25 Gennaio 2020

Loading

Sommario

Morro attacca i ninja con il drago fantasma e sale a bordo del vascello dopo un repentino inseguimento; Wu allora decide di fare un calco del messaggio sul bastone e corre in camera sua scortato da Kay e Zane, mentre Cole e Jay combattono contro Morro; anche Nya scende in campo, ma il fantasma li batte facilmente e fa precipitare il vascello. Kay e Zane cercano di aiutare gli amici, ma Morro li sconfigge e cerca di buttare Kay giù dalla nave; tuttavia Wu lo ferma e getta il bastone dal vascello dopo averlo calcato. Morro si lancia all'inseguimento del bastone e i ninja salvano il vascello; dopodiché inviano un messaggio a Misako con il falco di Zane. Durante la sera, Wu rivela ai nin la storia di Morro: non appena Garmadon se n'era andato con Chen, Wu aveva approfittato dell'occasione per diventare un maestro; e il suo primo allievo fragazzino che trovò a frugare tra i bidoni del monastero. Quel poveretto era Morro, che si dimostrò subito un allievo diligente; quanto poi rivelò a Wu di essere il maestro del vento, il sensei si convinse di aver trovato il Ninja Verde. Così sottopose il ragazzino a un allenamento massacrante, che lo rese collerico e assetato di potere; tuttavia, quando le Armi d'Oro non identificarono Morro come Ninja Verde, questi l'accusò di averlo illuso e fuggì dal monastero. Wu lo inseguì per scusarsi, e arrivò appena in tempo per salvare Morro dalle grinfie di un Grondal, lo stesso Grondal che Garmadon riporterà in vita anni dopo con la Superarma; Morro chiese al sensei se aveva ancora possibilità di vestirsi di verde, ma Wu rispose di no; Morro allora decise di ritrovare la tomba del Primo Maestro di Spinjitsu per mostrare a Wu che si sbagliava; tuttavia le ricerche lo portarono nel Regno Maledetto, dal quale non poté più uscire. Intanto Morro si dirige alla biblioteca e cerca di decifrare il messaggio, ma il rotolo che gli serviva è stato rubato; così Morro evoca con l'Armatura degli Alleati di Esord un altro fantasma, Wrayth, che distruggerà i ninja mentre lui cercherà il ladro. Alla mattina i ninja incontrano Misako, che afferma che il primo segno sulla pergamena significa AIRJITZU, un'antica disciplina praticata dall'ormai defunto sensei Yang; i ninja si recano così a Stiix per cercare qualcuno che possa aiutarli. Durante il viaggio vengono però attaccati da Wrayth e scoprono che l'unico modo per sconfiggere un fantasma è l'acqua, che lo fa sciogliere. Intanto Wu, Misako e Nya tornano al negozio e lì il Wu rivela a Nya che sua madre era la maestra dell'acqua, e che anche lei lo dovrà essere.

Commenti ( 0 )