LEGO Ninjago: Masters of Spinjitzu 2. Stagione 8. Episodio

25 Gennaio 2020

Loading

Sommario

Skales viene incoronato re a Horoboros e illustra il suo piano alle Serpentine: scavare un tunnel sotto Ninjagocity per farla sprofondare. Le Serpentine sono entusiaste e si mettono subito al lavoro, ma scavando trovano un portone antichissimo; dopo essere riusciti ad aprirlo scoprono una stanza con all'interno l'Esercito di Pietra dell'Overlord. Mentre lo esaminano il veleno del Great Devourer gli dà vita e le Serpentine si trovano così a combattere contro gli indistruttibili guerrieri; le Serpentine vengono facilmente sopraffatte e il generale Kozu, il capo dell'Esercito di Pietra, li rinchiude sottoterra. Intanto i ninja cercano di aiutare gli abitanti messi in pericolo dalle continue scosse provocate dal tunnel scavato dalle Serpentine, ma Misako è convinta che sia in arrivo qualcosa di peggio; infatti poco dopo l'Esercito di Pietra esce in superficie e i ninja sono costretti a fuggire con il vascello insieme a tutte le persone rimaste a Ninjagocity. Intanto sulla'Isola delle Tenebre l'Overlord porta Garmadon su un monte dove si trova l'Orologio Celeste, la macchina che scandisce il tempo per lo Scontro Finale, e gli dona l'Elmo delle Ombre, l'unica cosa che può controllare l'Esercito di Pietra; infatti poco dopo i guerrieri si dirigono all'Isola delle Tenebre.

Commenti ( 0 )