LEGO Ninjago: Masters of Spinjitzu 2. Stagione 7. Episodio

25 Gennaio 2020

Loading

Sommario

Tutte le Serpentine sono a Horoboros e stanno festeggiando con un'Arena Viscida, quando all'improvviso l'Elicrotalo di Garmadon atterra nel centro dell'arena; Garmadon spiega ai generali che, anche se ha perso la Superarma, ha letto nel diario di Capitan Soto che esiste una mitica isola, l'Isola delle Tenebre, il luogo dove fu imprigionato il Male Originale, e chiede ai generali di aiutarlo nella ricerca. Tuttavia, mentre sorvolano il mare, i generali si mostrano stufi del suo comportamento; con uno stratagemma allora, Skales lo butta dall'elicottero e gli altri generali lo riconoscono come nuovo Re dei Serpenti. Intanto i ninja sono chiamati al museo di storia naturale di Ninjagocity poiché dopo la sconfitta del Great Devourer il suo veleno si è sparso dappertutto e ciò ha dato vita ad alcune statue; i ninja riescono facilmente a distruggere le statue e incontrano la madre di Lloyd, Misako, che racconta loro della antica guerra tra il Primo Maestro di Spinjitsu e l'Overlord, che terminò con la vittoria del primo, il quale confinò l'Overlord in una dimensione parallela e divise Ninjago in due parti: l'attuale Ninjago e l'Isola delle Tenebre, l'unico luogo dove l'Overlord può comunicare coi mortali. Per dimostrare la storia mostra loro un antico guerriero dell'Esercito di Pietra dell'Overlord, ora fatto di roccia, rinvenuto nella Buca Senza Fondo. Purtroppo il veleno del Great Devourer gli dà vita e questi attacca i ninja, che non possono nulla contro di lui poiché è indistruttibile; tuttavia Lloyd lo sconfigge facendolo cadere nella Buca Senza Fondo. Misako si riconcilia con il figlio e va a vivere nel vascello dei ninja. Intanto Garmadon naufraga sull'Isola delle Tenebre, dove l'Overlord si manifesta a lui sotto forma di un globo di luce; l'Overlord fa attivare a Garmadon il meccanismo che fa riemergere l'isola e lo informa che gli darà i mezzi per conquistare Ninjago.

Commenti ( 0 )